>

SUGGERIMENTI CROCIERE - VACANZE IN BARCA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

SUGGERIMENTI CROCIERE

OFFERTE > PROPOSTE VACANZE IN BARCA > ARCIPELAGO TOSCANO
ITINERARI
I nostri sono semplici suggerimenti che possono contribuire a darvi un’idea relativa alla pianificazione della vostra crociera !

WEEK-END (le distanze sono considerate, ove non diversamente indicato, dal porto di Cala Galera)

La zona è una delle poche, in Italia, ad offrire splendide mete raggiungibili anche nel week-end: poche miglia separano Cala Galera dall’isola di Giannutri (7 miglia), l’isola del Giglio (13 miglia), le coste del Monte Argentario (15 miglia da Cala Galera a Porto Santo Stefano percorrendo tutto il promontorio ricco di splendide insenature), Talamone (ca. 25 miglia), fino alla costa del parco del Parco naturale della Maremma e per chi vuole navigare l’inaccessibile isola di Montecristo (40 miglia circa, l’isola é parco protetto e può essere visitata solo tramite richiesta di un permesso al ministero dell'ambiente o all'ente "Parchi marini"). Verso sud, dopo la spiaggia della Feniglia, si arriva al promontorio di Ansedonia (4 miglia).
Naturalmente sarebbe un peccato inserire tutte le destinazioni descritte nel programma di un solo fine settimana.

UNA SETTIMANA (le distanze sono considerate partendo, ove non diversamente indicato, dal porto di Cala Galera)

In una settimana, oltre a potersi godere con maggiore tranquillità quanto già proposto come “itinerario week-end”, potrete raggiungere l’Isola d’Elba (40 miglia circa fino a Porto Azzurro), una delle più grandi isole d’Italia, che ha un’eccellente ricettività nautica e turistica. Le sue coste (il periplo dell’isola è di circa 40 miglia) sono costellate da splendide spiagge, baie e porti attrezzati. A circa 20 miglia dall’Elba, sulla costa, si può ormeggiare nel porto di Punta Ala, oppure nei nuovi porti di Salivoli (Piombino) e Etrusca Marina (in località Scarlino, operativo dall’estate 2002). Risalendo verso Nord ci si può spingere fino all’isola di Capraia (20 miglia dall’Elba) che, avendo ospitato un penitenziario operativo fino all’inizio degli anni 80, ha conservato intatta la sua autenticità. A sud dell’Argentario, con una navigazione più impegnativa per una sola settimana, si possono raggiungere le incantevoli isole di Ponza e Palmarola (110 miglia circa), vero paradiso per gli amanti delle notti in rada, facendo magari tappa nel porto del promontorio del Circeo (110 miglia) oppure nel nuovo “Porto di Roma” (60 miglia) o nel confortevole porto di Riva di Traiano (40 miglia).

DUE SETTIMANE E OLTRE (le distanze sono considerate partendo, ove non diversamente indicato, dal Porto di Cala Galera)

L’ubicazione centro settentrionale del porto di Cala Galera rispetto al Mar Tirreno offre la possibilità, per chi ha due settimane di tempo disponibili, di raggiungere abbastanza facilmente molte località dell’Est Tirreno, come la Corsica (Porto Vecchio 97 miglia) e il nord della Sardegna ( Palau 110 miglia). Spingendosi lungo costa ancora più a sud, oltre Ponza e Palmarola (110 miglia circa), potrete invece comodamente arrivare fino a Ventotene e S. Stefano (120 miglia), od anche alle isole Flegree: Ischia (157 miglia ), Procida (160 miglia), Capri (170 miglia) ed ai luoghi affascinanti della Costiera Amalfitana (180 miglia). Nulla vieta, poi, che vi possiate spingere addirittura fino in Sicilia, alle mitiche isole Eolie ( 289 miglia)!

CLICCA QUI per TORNARE all' ELENCO delle PROPOSTE
 
Torna ai contenuti | Torna al menu